Comune di Teolo
Eventi e avvisi

Misure di controllo e sorveglianza per contenere la diffusione dell'influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) sottotipo H5N1 in allevamenti di pollame del settore rurale e non commerciale.

L'ordinanza riguarda l'applicazione delle seguenti misure sanitarie e di polizia veterinaria atte all'eradicazione ed al contrasto di ogni presunta diffusione dell'infezione da influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) sottotipo H5N1, negli allevamenti avicoli del settore rurale e non commerciale del territorio comunale ricadente nella zona di restrizione (ZUR) di cui alla nota del Ministero della Salute prot. 002911-18/12/2021, e, in particolare, di danno le seguenti disposizioni: 
  1. il pollame e tutti gli altri volatili in cattività, ove allevati all’aperto, sono trasferiti e trattenuti all’interno di un edificio dell’azienda. Qualora ciò non sia realizzabile o qualora il loro benessere  sia compromesso, deve essere adottata ogni altra misura ragionevole per ridurre al minimo i contatti  con i volatili selvatici o altro pollame o altri volatili in cattività di altre aziende;
  2. sono vietate fiere, mostre e mercati di pollame e altri volatili;
  3. è sospesa la pratica dell’utilizzo dei richiami vivi dei volatili appartenenti all’ordine degli  Anseriformi e Caradriformi. È inoltre vietato il rilascio per ripopolamento di selvaggina da penna;
  4. i proprietari e i detentori di pollame devono prontamente segnalare all’Autorità Competente— Servizio Veterinario dell’Azienda ULSS 6 Euganea gli aumenti di mortalità e qualsiasi variazione  significativa al fine del monitoraggio della malattia.
Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Fabrizio Zecchinati  
Angelo Carbone  
Manuel Pistorello  
Dante Ferronato  
Responsabile:
Fabrizio Zecchinati