Comune di Teolo
Servizi

Accordi pubblico-privati art. 6 L.R. 11/2004

L'accordo pubblico-privato (allegato 1 o 2 in relazione alla tipologia di richiesta) deve essere presentato al protocollo comunale o via PEC completo di tutti i documenti previsti. In particolare, dovrà essere compilato in ogni sua parte e firmato da tutti i proprietari o aventi titolo (per i casi di riduzione l 20%).

L'accordo, se conforme al PAT e oggetto di accoglimento da parte della Pubblica Amministrazione, verrà successivamente perfezionato in relazione al singolo caso , firmato dai proponenti e consegato al protocollo in caso di modifica e successiamente approvato in Consiglio Comunale.

Successivamente all'approvazione in Consiglio Comunale dell'accordo defintivo, lo stesso dovrà essere sottoscritto tra le parti entro 1 anno dall'approvazione stessa consegnando, al momento della sottoscrizione, tutti i documenti previsti nell'accordo stesso. L'accordo dovrà essere registrato e trascritto nel caso ci siano degli obblighi di medio-lugo termine verso la P.A. (riduzione contributo straordinario al 20%, realizzazione opere pubbliche in sostituzione del vesamento del contributo straordinario).

Per il recepimento dell'accordo nel Piano degli Interventi dopo la sottoscrizione dello stesso tra le parti: dovrà essere versato l'importo relativo ai diritti di segreteria e consegnati gli eventuali documenti necessari (VCI, VAS, VIncA) per la variante al Piano degli Interventi nelle modalità e tempi indicati all'art. 18 della L.R. 11/2004 e s.m.i.

Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Sabrina Carraro  

Telefono:
 0499998521

 0499998521

Responsabile:
Claudio Franchin  
Referente amministrazione:
Moreno Valdisolo